FRANCO BELLOTTI Isteria e riconoscimento

A Parigi nel 1973 si svolse il 28° Congresso della Interntional Psychoanalytical Association, divenuto famoso per il Panel “Hysteria today”, nel quale la comunità psicoanalitica fece il punto sui cambiamenti e sulla presunta sparizione dell’isteria1.Solo un anno dopo, Masud Khan scrisse un saggio intitolato Isteria e risentimento, per confermare che l’isteria non solo non era…

ANTONIE FRATINI Un disagio psicosociale

Isterico, fobico, paranoico … sembra che oggi la moda degli insulti parli il linguaggio della psicopatologia. Questi termini sono spesso impiegati senza troppe licenze poetiche da persone, giornalisti e autori che ne ignorano il preciso significato o se lo dimenticano facilmente per colpire avversari politici o più semplicemente per offendere persone a loro antipatiche. Questo…

FABIOLA FORTUNA Forme di isteria: da ieri a oggi

«La natura stessa della struttura sintomatica dell’isteria è camaleontica nell’aspetto, ubiqua, cangiante nelle sue manifestazioni» (Bleichmar, 1994)   Prologo Se vi capita di sfogliare il DSM-V vi accorgerete che il termine di isteria, cosi familiare a coloro che si occupano della psiche, è scomparso. Se il buon vecchio Freud, dunque, tornando fra noi volesse fare…

FRANCESCA ANDRONICO L’immaginario femminile: una prospettiva transculturale

Introduzione L’imago femminile, come ben rappresenta Jung (1977) nel suo testo Gli archetipi e l’inconscio collettivo, viene tradizionalmente associata alla Dea Madre, dunque alla terra idea di fecondità ed alla Luna che regola le maree ed il ciclo mestruale. Questa è una rappresentazione archetipica condivisa nella mitologia di molte culture, tuttavia, le varianti culturali sono…

ROSA MARIA DRAGONE Gli studi di Janet sull’isteria

Questo lavoro, che è un tentativo di sintesi teorica degli studi di Janet sull’isteria, ha lo scopo di sottolineare il grande valore di questo autore e di stimolare l’approfondimento della sua opera.   Il contesto teorico. Prima di parlare dell’opera di Janet, è necessario, però, fare una precisazione sul concetto di nevrosi dal momento che…